venerdì, 19 Agosto 2022

Fincantieri e RINA firmano un MoU per nuove applicazioni di idrogeno e ammoniaca nel settore navale

Fincantieri e RINA hanno avviato una collaborazione per promuovere la ricerca nel campo dei carburanti alternativi, delle nuove tecnologie per la cattura del carbonio e delle energie rinnovabili per il settore navale.

Nel dettaglio, mettendo a disposizione le proprie competenze, le due aziende avvieranno studi, analisi e simulazioni su nuovi carburanti e vettori energetici, concentrandosi in particolare sull’idrogeno e sull’ammoniaca. Riguardo le rinnovabili, invece, verranno studiate nuove soluzioni per la produzione di energia dal moto ondoso, con un focus anche sugli impianti eolici offshore.

L’accordo includerà anche l’approvazione in linea di principio (AiP) per la convalida di nuovi progetti e concetti inediti, sulla base di equivalenze in termini di sicurezza, e alla qualificazione di progetti e tecnologie innovative.

Ugo Salerno, Presidente e Amministratore Delegato di RINA, ha dichiarato: «Siamo fieri che la collaborazione con Fincantieri, che ha una comune radice storica nel settore navale, sia oggi ben più estesa, a testimonianza dello sguardo al futuro che ci accomuna. Con Fincantieri, infatti, condividiamo la stessa visione sulla decarbonizzazione: un percorso necessario a costruire un’industria sempre più sostenibile».

Giuseppe Bono, Amministratore delegato di Fincantieri, ha dichiarato: «L’aver raggiunto posizioni di leadership in diversi settori comporta la responsabilità di agire in modo sostenibile. È nel nostro interesse, infatti, garantire un connubio tra competitività e sostenibilità, tra profitto e innovazione, a tutti i livelli. Per questo motivo intendiamo ricoprire un ruolo attivo nella promozione di un’economia circolare e low carbon attraverso la riduzione degli impatti direttamente generati dalle attività produttive, lo sviluppo di prodotti e servizi ecosostenibili e la collaborazione con istituzioni e partner prestigiosi come in questo caso il RINA».

Recentemente, RINA ha avviato una collaborazione con il Liceo Cassini di Genova per una serie di incontri dedicati alla decarbonizzazione, alla sostenibilità e all’idrogeno (Progetto W.E. Green).

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article