venerdì, 2 Dicembre 2022

Siemens Energy inaugura il primo progetto di idrogeno verde industriale negli Emirati Arabi

Siemens Energy, in collaborazione con Dubai Electricity and Water Authority (DEWA) ed Expo 2020 Dubai, ha inaugurato il primo impianto di idrogeno verde in Medio Oriente e Nord Africa su scala industriale alimentato a energia solare.

Situato presso la struttura di test all’aperto del centro di ricerca e sviluppo della DEWA presso il parco solare Mohammed bin Rashid Al Maktoum a Dubai, questo progetto sull’idrogeno verde rappresenta una pietra miliare nel progresso dell’industria dell’energia sostenibile nella regione.

La struttura integrata è stata sviluppata con capacità di elettrolisi, stoccaggio e rielettrificazione, per massimizzare i vantaggi del progetto pilota. L’energia solare diurna proveniente dal parco solare consentirà al progetto pilota di produrre circa 20,5 kg / ora di idrogeno a 1,25 MWe di potenza di picco. I dati operativi dell’elettrolisi dell’idrogeno verde saranno visualizzati all’Expo 2020, una delle esposizioni mondiali più sostenibili della storia e il più grande evento mai tenuto nel mondo arabo.

Utilizzando questo progetto pilota, DEWA mira a dimostrare la produzione di idrogeno verde dall’energia solare, nonché lo stoccaggio e la rielettrificazione dell’idrogeno. Si tratta di un sistema che consente di tamponare la produzione di energia rinnovabile, sia per applicazioni a risposta rapida, sia per lo stoccaggio a lungo termine. L’impianto è stato costruito per accogliere future applicazioni e piattaforme di test per i diversi usi dell’idrogeno, compresa la mobilità e gli usi industriali.

Attraverso questo progetto pilota, DEWA mira a dimostrare la produzione di idrogeno verde dall’energia solare, il suo stoccaggio e la rielettrificazione. Questo è un sistema che consente di tamponare la produzione di energia rinnovabile, sia per applicazioni a risposta rapida, sia per lo stoccaggio a lungo termine “, ha affermato Saeed Mohammed Al Tayer, MD e CEO di DEWA. “L’impianto è stato costruito per accogliere future applicazioni e piattaforme di test per i diversi usi dell’idrogeno, compresa la mobilità potenziale e gli usi industriali.”

Al Tayer ha anche affermato che DEWA ha già esplorato e sviluppato un progetto pilota per la mobilità verde che utilizza l’idrogeno e che può essere realizzato nel prossimo futuro, oltre a una serie di studi, sviluppo strategie aziendali e una potenziale tabella di marcia per l’utilizzo dell’idrogeno.

L’energia per il progetto dell’idrogeno verde sarà fornita dal parco solare Mohammed bin Rashid Al Maktoum, che genererà 5.000 MW di energia pulita entro il 2030 come il più grande parco solare a sito singolo al mondo.

Le tecnologie dell’idrogeno accelereranno l’integrazione e la diffusione delle energie rinnovabili nella regione e apriranno la strada alla transizione verso un’economia sostenibile e verde negli Emirati Arabi Uniti. L’idrogeno è un vettore energetico altamente efficiente.

Latest article