venerdì, 2 Dicembre 2022

L’australiana Fortescue e JSW svilupperanno l’idrogeno verde in India

Fortescue Future Industries (FFI) e JSW Future Energy hanno raggiunto un accordo per sviluppare progetti di idrogeno verde in India e utilizzarlo per la produzione di acciaio verde.

FFI e JSW condurranno anche lavori di esplorazione su potenziali progetti sulla produzione di idrogeno verde, mobilità dell’idrogeno, ammoniaca verde e altre applicazioni industriali in India, ha affermato FFI.

JSW Energy ha delineato un progetto strategico per diventare una società di generazione di energia da 20 GW entro il 2030 con circa l’85% del portafoglio che comprende fonti di energia verde e rinnovabile“, ha affermato Prashant Jain, amministratore delegato e CEO di JSW Energy.

La collaborazione con JSW Energy offre un’entusiasmante opportunità per esplorare il mercato indiano delle energie rinnovabili e dell’idrogeno verde e contribuire positivamente alle ambizioni di decarbonizzazione dell’India“, ha affermato il CEO di FFI, Julie Shuttleworth.

L’industria siderurgica è una delle principali fonti di emissioni di carbonio a livello globale e tutti i principali produttori di acciaio in India mirano a ridurre le emissioni di carbonio rivolgendosi a fonti di energia verde.

Anche il principale produttore di acciaio, la Cina, sta pianificando di ridurre le emissioni.

I produttori siderurgici globali, la World Steel Association (WSA) e ResponsibleSteel hanno prodotto una serie di raccomandazioni per l’adozione di obiettivi scientifici per il percorso del settore verso l’azzeramento delle emissioni nette.

Latest article