martedì, 9 Agosto 2022

La Svezia avrà presto un’ acciaieria con ‘l’ impianto piu’ grande al mondo per la produzione di idrogeno verde‘

Un’azienda svedese sostenuta da investitori, tra cui il fondatore di Spotify Daniel Ek, prevede di costruire un impianto di produzione di acciaio nel nord del paese che sarà alimentato da quello che si descrive come “il più grande impianto di idrogeno verde del mondo”.

25 febbraio, 2021 

Anmar Frangoul – CNBC

H2 Green Steel, che è stata fondata nel 2020, si concentrerà sull’acciaio realizzato utilizzando un “processo di produzione senza fossili” e cercherà di fornire ai produttori europei il suo prodotto finale.

In un annuncio all’inizio di questa settimana la società – che sarà guidata da Henrik Henriksson, l’attuale CEO di Scania – ha detto che la produzione di acciaio inizierà nel 2024 e avrà sede nella regione svedese del Norrbotten. Entro il 2030, l’obiettivo è raggiungere la  produzione di  5 milioni di tonnellate di acciaio all’anno.

La crisi climatica è la sfida più grande del nostro tempo“, ha detto Henriksson in una dichiarazione rilasciata martedì.

E dato … l’impatto dell’acciaio sullo sviluppo sostenibile di altre industrie, un rapido cambiamento del settore siderurgico è estremamente importante“, ha aggiunto.

Secondo la International Energy Agency  il settore siderurgico è responsabile di 2,6 giga-tonnellate di emissioni dirette di anidride carbonica ogni anno, una cifra che, nel 2019, è stata superiore alle emissioni dirette da  settori come il cemento e i la  chimica.

Aggiunge che il settore siderurgico è “il più grande consumatore industriale di carbone, che fornisce circa il 75% della sua domanda di energia”.

La dimensione dell’impianto di idrogeno di H2 Green Steel sarà di circa 800 megawatt, con il suo prodotto finale che sostituirà carbone e coke nel processo di produzione dell’acciaio.

L’idrogeno può essere prodotto in diversi modi. Uno include l’uso dell’elettrolisi, con una corrente elettrica che divide l’acqua in ossigeno e idrogeno. Se l’elettricità utilizzata nel processo proviene da una fonte rinnovabile come l’eolico o il solare, viene definita idrogeno “verde” o “rinnovabile”.

Il maggior azionista della nuova società è la società di investimento Vargas, cofondatrice del produttore di batterie Northvolt. H2 Green Steel sta attualmente concludendo il finanziamento azionario serie A di 50 milioni di euro. Gli investitori includono ScaniaEIT InnoEnergy e il fondatore di Spotify Daniel Ek.

Per la fase iniziale del progetto, il finanziamento totale ammonterà a circa 2,5 miliardi di euro. I consulenti finanziari dell’azienda sono Société GénéraleKfW IPEX-Bank e Morgan Stanley.

La produzione dell’ acciaio è uno dei tanti processi industriali maturi per il miglioramento, quando si tratta della riduzione delle emissioni ed altre metriche relative alla sostenibilità.

La produzione di alluminio è un altro settore. La casa automobilistica tedesca BMW ha recentemente affermato di aver iniziato a procurarsi e utilizzare l’alluminio prodotto utilizzando l’energia solare, ad esempio.

Latest article