martedì, 16 Agosto 2022

Iveco e Air Liquide collaborano per lo sviluppo della mobilità sostenibile in Europa

Air Liquide e Iveco hanno firmato un Memorandum d’intesa per sostenere lo sviluppo della mobilità sostenibile in Europa.

I due partner collaboreranno per progettare una nuova gamma di veicoli pesanti a elettrici a celle a combustibile a lungo raggio e, in parallelo, realizzare una nuova rete di stazioni di rifornimento di idrogeno lungo le principali tratte commerciali trans-europee.

Luca Sra, presidente designato della Business Unit Truck di Iveco Group, ha commentato: “Siamo impegnati nello sviluppo di un’economia dell’idrogeno e siamo entusiasti di collaborare con Air Liquide nella ricerca del modo più efficace per fornire agli operatori questo carburante alternativo sostenibile”.

Matthieu Giard, vice lresidente, membro del Comitato Esecutivo che supervisiona le attività idrogeno di Air Liquide, ha dichiarato: “È essenziale che ci concentriamo tutti sul raggiungimento degli obiettivi globali di zero emissioni nette di CO2, lavorando insieme per spingere l’industria a raggiungere questo obiettivo più velocemente. “L’idrogeno può contribuire in modo significativo alla riduzione delle emissioni del settore dei trasporti, poiché è particolarmente adatto per i veicoli pesanti a lungo raggio“.

Ricordiamo, infine, che le due aziende avevano già una collaborazione in corso nel sud della Francia per lo sviluppo della prima flotta di camion elettrici a celle a combustibile da 44 tonnellate, associati alla prima stazione di rifornimento di idrogeno ad alta pressione da 1 tonnellata/giorno.

Hydrogen-news vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article