martedì, 9 Agosto 2022

De Nora e Thyssenkrupp forniranno gli impanti di elettrolisi per il più grande progetto di produzione di idrogeno in Arabia Saudita

In data odierna, la joint venture tra De Nora e Thyssenkrupp si è aggiudicata la fornitura degli impianti di elettrolisi per la realizzazione del più grande progetto di produzione di idrogeno verde al mondo presso la città di Neom, in Arabia Saudita.

Neom è considerata la città del futuro, la smart city all’avanguardia, interamente alimentata da impianti eolici e fotovoltaici, che si estenderà per circa 27.000 Km2 lungo le rive del Mar Rosso.

L’impianto sarà costituito da moduli di elettrolisi alcalina da 20 MW, in grado di produrre 9 tonnellate di idrogeno verde ciascuno al giorno. La fase di ingegnerizzazione è già iniziata mentre la produzione è prevista per l’inizio del 2026.

Paolo Dellachà, amministratore delegato di De Nora, ha dichiarato: “La lotta al cambiamento climatico è all’ordine del giorno, ed è responsabilità di ogni azienda contribuire, al meglio delle proprie capacità, con competenze e risorse; Neom è il posto giusto”.

Hydrogen-news vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article