giovedì, 1 Dicembre 2022

‘Hydrogen Valleys’, iniziativa europea ora copiata in tutto il mondo

La Hydrogen Valley Platform è stata sviluppata e lanciata nell’ambito della Mission Innovation Innovation Challenge 8 (IC8) “Renewable and Clean Hydrogen”

7 aprile, 2021

La Redazione

Come un chiaro segno di un mercato dell’idrogeno in crescita e maturazione, le “Valli dell’idrogeno” hanno iniziato ad emergere in tutto il mondo.

Una “Valle dell’idrogeno” è un’area geografica – una città, una regione, un’isola o un cluster industriale – in cui diverse applicazioni di idrogeno sono combinate insieme in un ecosistema di idrogeno integrato che consuma una quantità significativa di idrogeno, migliorando l’economia alla base del progetto. Idealmente dovrebbe coprire l’intera catena del valore dell’idrogeno: produzione, stoccaggio, distribuzione e uso finale.

La piattaforma – sviluppata dalla Roland Berger e Inycom e lanciata in gennaio 2021 con piu’ di 1000 partecipanti interessati – presenta approfondimenti completi sulle valli dell’idrogeno più avanzate e ambiziose, inizialmente 32 vallate in 18 paesi.  Sulla base di un’ampia raccolta di dati primari dei progetti, la piattaforma fornirà informazioni sulle tecnologie implementate, dettagli sui finanziamenti, gestione delle parti interessate, barriere e fattori di successo del progetto.

Le informazioni includono le migliori pratiche dei progetti, una sezione di matchmaking e una raccolta degli strumenti e degli studi più utili disponibili per sviluppatori di progetti, responsabili politici e rappresentanti del settore.

A questa iniziativa partecipano anche gli Stati Uniti (Progetto ‘Advanced Clean Energy Storage’), l’Australia (Progetto ‘Eyre Peninsula Gateway’) e la maggior parte dei paesi europei.

Mira a facilitare la condivisione delle informazioni su e tra le valli dell’idrogeno in tutto il mondo per informare contemporaneamente i ‘developer’, i responsabili politici e l’industria dell’idrogeno, promuovendo così l’ulteriore sviluppo della nuova economia dell’idrogeno e, in definitiva, la transizione verso l’energia verde.

Patrick Child, Vice Direttore Generale della Direzione per la Ricerca e l’Innovazione presso la Commissione Europea e Chairman del Mission Innovation Steering Committee disse: ‘la Commissione Europea si impegna a fondo per una collaborazione internazionale nel settore dell’idrogeno e continuerà a co-guidare iniziative future per far crescere l’economia dell’idrogeno’.

Latest article