lunedì, 15 Agosto 2022

Elektra, il primo rimorchiatore fluviale a idrogeno, inizia i test lungo l’Elba

Elektra, il primo rimorchiatore a idrogeno, è uscito dal cantiere Hermann Barthel Gmbh dopo due lunghi anni di progettazione e sperimentazioni, iniziando la fase di prova lungo il fiume Elba, in Germania.

L’investimento per questo progetto si aggira intorno ai 13 milioni di euro, 8 dei quali stanziati dal Ministero dei Trasporti tedesco, il quale, una volta superati i test necessari, prevede di estendere il sistema di propulsione a idrogeno di Elektra anche alle chiatte in servizio sia lungo altri fiumi del paese sia lungo la costa del Mare del Nord.

Il rimorchiatore Elektra, ideato per il trasporto fluviale di merci (in particolare le grandi turbine di Siemens) lungo la tratta Berlino-Amburgo, vanta le seguenti caratteristiche:

  • Lunghezza di 20 metri;
  • Batteria da 2,5 MWh con 400 Km di autonomia;
  • Serbatoio da 750 chilogrammi di idrogeno gassoso (500 bar);
  • Riscaldamento, illuminazione e ulteriori servizi di bordo a idrogeno;

Per la realizzazione di Elektra hanno preso parte Hermann Barthel, Ballard Power Systems (fornitore di celle a idrogeno), Anleg (costruttore di serbatoi) e l’azienda logistica olandese Behaka.

Continuate a seguire Hydrogen-news.it per restare aggiornati sulle future novità del settore Idrogeno; Vi ricordiamo che McPhy, leader mondiale nella progettazione di elettrolizzatori alcalini, parteciperà alla prima edizione di HYDROGEN EXPO.

Hydrogen-news vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article