domenica, 27 Novembre 2022

Cummins costruirà in Spagna un impianto di idrogeno verde da 500 MW

La società di soluzioni energetiche Cummins ha annunciato l’intenzione di costruire un impianto di elettrolisi PEM da 50 milioni di euro (61 milioni di dollari) per la produzione di idrogeno verde a Castilla-La Mancha, in Spagna.

È attualmente in corso una ricerca per la selezione del sito per lo stabilimento di 22.000 metri quadrati. L’impianto ospiterà l’assemblaggio e il collaudo del sistema per circa 500 MW / anno e potrà essere aumentato fino a oltre 1 GW / anno. La struttura dovrebbe aprire nel 2023 e creerà 350 nuovi posti di lavoro man mano che la produzione aumenterà.

Cummins ha ricevuto un sostegno significativo dalla Castiglia-La Mancha e dai governi nazionali spagnoli, poiché l’impianto ridurrà le emissioni di gas serra e raggiungerà gli obiettivi delle strategie per l’idrogeno spagnole ed europee. L’impianto consentirà inoltre a Cummins di raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050, come delineato nella strategia di sostenibilità Planet 2050 dell’azienda.

Il Presidente di Cummins Tom Linebarger ha affermato che la Spagna “offre un ambiente locale forte e dinamico per la produzione di idrogeno“.

Riteniamo che questo sia solo l’inizio della nostra espansione in nuovi mercati, portando nuova tecnologia pulita ai clienti e sostenendo gli sforzi per portare a compimento il Green Deal dell’Unione europea“.

Questo investimento segue l’annuncio di un’alleanza tra Cummins e Iberdrola per accelerare la crescita delle opportunità di business nel mercato degli elettrolizzatori della penisola iberica, promuovendo così lo sviluppo della catena del valore dell’idrogeno verde in Spagna.

L’alleanza include un progetto di idrogeno verde da 230 MW a Palos de la Frontera, in Andalusia, che Iberdrola ha pianificato per il produttore di fertilizzanti Fertiberia.

Cummins sarà il fornitore dell’elettrolizzatore per il progetto Palos e attraverso l’esperienza acquisita nel progetto, le aziende collaboreranno alla progettazione di soluzioni per grandi progetti di elettrolisi. 

Cummins e Iberdrola stanno anche collaborando a una stazione di rifornimento di idrogeno a Barcellona con ulteriori opportunità di partnership previste in futuro.

Ignacio Galán, Chairman e CEO di Iberdrola, ha dichiarato: “Questa iniziativa accelererà la produzione di idrogeno verde in Spagna e creerà una nuova industria, la produzione di sistemi elettrolizzatori, con un alto potenziale di crescita. Continuiamo a fare progressi nel nostro ambizioso piano per mettere la Spagna e l’Europa all’avanguardia globale di questa tecnologia riducendo la dipendenza energetica e il consumo di combustibili fossili mentre guidiamo la rivitalizzazione economica e sociale del paese “.

In Castilla-La Mancha, Iberdrola gestisce 2.376 MW di energia eolica e fotovoltaica e ha recentemente completato tre progetti fotovoltaici nella regione, per un totale di 150 MW.

Latest article