giovedì, 1 Dicembre 2022

Cingolani: “Tutti parlano di rinnovabili, adesso è importante vedere se tutti ci credono. Quest’anno abbiamo assegnato 1,8 GW”

Il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, è intervenuto a Radio24 per discutere riguardo il tema “rinnovabili”, uno dei punti chiave per l’indipendenza dal gas russo:”Tutti parlano di rinnovabili, ma il tempo delle chiacchiere è finito, adesso è importante vedere se tutti ci credono. Siamo arrivati al momento clou, nel senso che non abbiamo in questo momento alternative all’indipendenza energetica e abbiamo una emergenza ecologica altrettanto importante. Noi abbiamo fatto un’accelerazione straordinaria e quest’anno nella prima asta abbiamo assegnato 1,8 gigawatt che è molto di piu’ di quanto fatto nei due anni precedenti. Abbiamo portato, con il potere sostitutivo dello Stato, tutta una serie di impianti bloccati in Consiglio dei ministri e li abbiamo sbloccati; onestamente più di questo non si può fare. Dopodichè ha concluso il Ministro -, se permarranno le situazioni per cui tutto viene bloccato, la famosa sindrome nimby, allora bisognerà intervenire in altro modo. Spero di no perchè qui si tratta di sicurezza energetica nazionale e tutti devono dare il proprio contributo“.

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article