domenica, 27 Novembre 2022

Accordo tra Guppo Sapio, Fercam e CNR-ITAE per la decarbonizzazione del settore logistico, l’idrogeno come vettore energetico principale

“Questa collaborazione porterà ad avanzare in maniera concreta e pragmatica la decarbonizzazione di uno dei settori più importanti quali il trasporto con gomma”.

Così ha dichiarato il presidente Alberto Dossi in occasione del MoU (Memorandum of Understanding) sottoscritto tra GRUPPO SAPIO, FERCAM (operatore logistico multinazionale) e CNR-ITAE, atto a promuovere soluzioni logistiche a zero emissioni basate su tecnologie a energia solare e idrogeno.

“Un progettospiega Dossiin linea con le dichiarazioni delle linee guida del Governo Italiano che aspetta di vedere 4.000 mezzi di trasporto pesante alimentati a idrogeno entro il 2030. Sapio metterà a disposizione sia una stazione di rifornimento mobile sia l’idrogeno necessario per i test”.

I tre partner condivideranno le proprie competenze e know-how nel settore logistico, nella ricerca applicata e nella intera filiera dell’idrogeno per un progetto pilota che si rivolgerà, inizialmente, alla decarbonizzazione dei trasporti della città di Roma.

Giuseppe Napoli, ricercatore del CNR-ITAE e responsabile del progetto, ha commentato:”Gli attuali modelli energetici non risolveranno, in assenza di interventi strutturali, il problema della sicurezza delle fonti di approvvigionamento e non sono sufficienti per traghettarci verso la neutralità climatica. L’Idrogeno è il candidato ideale per colmare il gap, ancora significativo, tra una prospettiva possibile, confinata alle attività di ricerca, ai prototipi ed all’immaginario collettivo, ed una possibilità concreta, con economie di scala che consentano la diffusione di sistemi di propulsione sostenibili basati sulle Fuel Cells. Nel mercato dei trasporti a lungo raggio su gomma e per particolari applicazioni lastmile su città come Roma, l’idrogeno è l’unica opzione praticabile per una logistica ad emissioni zero. Il potenziale – conclude Napoli – non è solo legato ai tempi di rifornimento (pochi minuti) o all’autonomia dei veicoli, comparabile a quelli degli analoghi diesel, ma anche e soprattutto alla versatilità del vettore energetico, particolarmente adatto alle esigenze del comparto logistico».

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article