domenica, 7 Agosto 2022

Progetto H2iseO – La Regione Lombardia stanzia 75 milioni di Euro per i treni a Idrogeno in Lombardia

Lo scorso anno, Snam, A2A, Ferrovienordmilano (Fnm), Sapio, ENI e Enel Green Power siglarono un accordo per realizzare nel Nord Italia la prima “Hydrogen Valley”, dotata di una rete ferroviaria alimentata interamente a idrogeno.

Questo progetto – chiamato H2iseO – ha ricevuto recentemente nuove risorse: la Regione Lombardia ha infatti stanziato 75 milioni di Euro per la messa in servizio dei primi treni a idrogeno sulla linea Brescia-Iseo-Edolo, un finanziamento che rientra nei 319 milioni destinati al rinnovamento della rete di Ferrovienord, attraverso raddoppi di linea, eliminazione di passaggi a livello e potenziamento dei sistemi di sicurezza.

Il Presidente Fontana e l’Assessore alle infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, hanno commentato: “Regione Lombardia implementa ulteriormente i finanziamenti per la rete di Ferrovienord, con l’obiettivo di creare le condizioni a livello infrastrutturale per migliorare il servizio. Rilevanti inoltre gli stanziamenti per la Brescia-Iseo-Edolo che nei prossimi anni sarà interessata dall’innovazione dei treni a idrogeno, con la sostituzione degli attuali convogli diesel“.

Hydrogen-news vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article