giovedì, 1 Dicembre 2022

NTPC lancia il primo progetto di mobilità a idrogeno verde in India

NTPC ha firmato un MOU con Union Territory of Ladakh, per avviare il primo progetto di mobilità a idrogeno verde del paese nella regione.

Il protocollo d’intesa consentirà a NTPC di contribuire a sviluppare un’economia senza emissioni di carbonio basata su fonti rinnovabili e idrogeno verde. Ciò è anche in linea con la visione del Primo Ministro per un Ladakh “carbon neutral”.

NTPC ha pianificato di far funzionare cinque autobus a idrogeno nella regione; a tal fine,  la società installerà un impianto solare e un’unità di generazione di idrogeno verde a Leh. Ciò consentirà a Leh di diventare la prima città del paese a implementare un progetto di mobilità verde basato sull’idrogeno.

NTPC sta spingendo in modo aggressivo per rendere più ecologico il suo portafoglio e il progetto dell’idrogeno verde è un altro passo verso il raggiungimento di una bassa impronta di carbonio. NTPC ha anche promosso l’uso di soluzioni a base di idrogeno verde in settori come la mobilità, l’energia, la chimica, i fertilizzanti, l’acciaio, ecc.

NTPC ha recentemente rivisto il suo obiettivo di raggiungere una capacità rinnovabile di 60 GW entro il 2032, quasi raddoppiando l’obiettivo precedente. Recentemente, NTPC ha commissionato il più grande progetto solare galleggiante dell’India da 10 MW a Vishakhapatnam.

Latest article