venerdì, 19 Agosto 2022

Air Products avvia la prima stazione di rifornimento di idrogeno per le Olimpiadi invernali in Cina del 2022

Air Products ha rivelato che il suo primo progetto di stazione di rifornimento di idrogeno per le Olimpiadi invernali del 2022 è stato avviato a Zhangjiakou, nella provincia cinese di Hebei, una delle città ospitanti.

Costruito, di proprietà e gestito da Air Products, rappresenta la prima stazione di rifornimento di idrogeno nel suo genere a servire questo evento internazionale. La società sta inoltre costruendo ulteriori stazioni di rifornimento di idrogeno e fornitura di idrogeno per supportare le Olimpiadi invernali verdi e lo sviluppo sostenibile della Cina.

Situato nell’area di servizio di Taizicheng di Zhangjiakou, dove si terranno molti eventi sciistici, il progetto della stazione è costruito sulla base dell’idrogeno prodotto con tecnologie all’avanguardia di Air Products. La stazione di rifornimento è uno sforzo congiunto con i partner locali nella città di Zhangjiakou. Con una capacità di riempimento di 200 kg al giorno e una pressione di 70 MPa, può alimentare gli ultimi modelli di veicoli a celle a combustibile a idrogeno, tra cui Toyota FCEV Coaster e MIRAI Gen 2.

Siamo molto orgogliosi di aiutare la Cina a rendere le Olimpiadi invernali del 2022 sostenibili dal punto di vista ambientale e a lasciare un’eredità verde con le nostre tecnologie, soluzioni e progetti. È nostro impegno costante contribuire allo sviluppo sostenibile del Paese nel periodo del 14° Piano quinquennale e oltre. Promuovendo l’energia dell’idrogeno per promuovere il trasporto a emissioni zero insieme ai nostri clienti e partner, svolgeremo il nostro ruolo per sostenere l’obiettivo di decarbonizzazione “30·60” del governo“, ha affermato il Presidente di Air Products China, Saw Choon Seong.

Latest article