sabato, 19 Giugno 2021

NOVATEK e TotalEnergies firmano un MoU sulla decarbonizzazione, idrogeno e rinnovabili

Nell’ambito del Forum economico internazionale di San Pietroburgo della scorsa settimana, alla presenza del ministro dell’Energia della Federazione Russa Nikolay Shulginov, NOVATEK e una sussidiaria di TotalEnergies  hanno firmato un Memorandum of Understanding sulla  decarbonizzazione, produzione e uso dell’  idrogeno e rinnovabili, afferma NOVATEK in un comunicato stampa.

Le parti intendono cooperare per ridurre le emissioni di gas serra in progetti congiunti, implementando tecnologie di cattura e stoccaggio del carbonio e utilizzando fonti di energia rinnovabile in progetti congiunti di GNL. Inoltre, il MOU considera la produzione e l’utilizzo dell’idrogeno come combustibile a basse emissioni di carbonio, nonché la commercializzazione di prodotti a emissioni zero, compreso il GNL.

Nello specifico, saranno prese in considerazione soluzioni tecniche per migliorare l’efficienza della generazione di energia per la produzione di GNL, compreso l’utilizzo di tecnologie di utilizzo del calore di scarto. Il MOU prevede anche lo sviluppo e l’implementazione di tecnologie per convertire le apparecchiature delle turbine a gas in combustibile a idrogeno. Inoltre, le parti hanno anche concordato di lavorare su soluzioni per la costruzione di impianti di generazione di energia eolica e altre fonti di energia rinnovabile per ridurre l’impronta di carbonio dei progetti di GNL.

Con il nostro partner a lungo termine TotalEnergies, stiamo implementando soluzioni tecniche per ridurre la nostra impronta di carbonio sui nostri progetti Yamal LNG e Arctic LNG 2 e aumentare la competitività dei nostri prodotti LNG”, ha osservato Leonid Mikhelson, Presidente del consiglio di amministrazione di NOVATEK. “Il nostro obiettivo a lungo termine è fornire ai mercati globali gas naturale conveniente, sicuro e a basse emissioni di carbonio e la cooperazione con TotalEnergies e i nostri partner è un modo per noi di contribuire alla decarbonizzazione dell’industria energetica globale“.

PAO NOVATEK è il più grande produttore indipendente di gas naturale in Russia e nel 2017 è entrata nel mercato globale del GNL lanciando con successo il progetto Yamal LNG. Fondata nel 1994, la Società è impegnata nell’esplorazione, produzione, lavorazione e commercializzazione di gas naturale e idrocarburi liquidi. Le attività upstream della Società sono concentrate principalmente nella prolifica regione autonoma di Yamal-Nenets, che è la più grande area produttrice di gas naturale del mondo e rappresenta circa l’80% della produzione di gas naturale della Russia e circa il 15% della produzione mondiale di gas. NOVATEK è una società per azioni pubblica costituita secondo le leggi della Federazione Russa. 

Latest article