domenica, 27 Novembre 2022

Maire Tecnimont si aggiudica un contratto EPC negli USA per un impianto di ammoniaca blu da 3.000 tonnellate al giorno

Tecnimont S.p.A. (Maire Tecnimont) si è aggiudicata un contratto EPC (Engineering, Procurement, e Construction Management), del valore di 230 milioni di dollari, per la realizzazione di un impianto di ammoniaca blu da 3.000 tonnellate al giorno.

Il contratto prevede la costruzione negli Stati Uniti, dove Maire Tecnimont collabora con i principali operatori nell’ industria della trasformazione delle risorse naturali, di un’unità “synloop” dalla capacità di 3.000 tonnellate al giorno di ammoniaca blu, prodotta dall’idrogeno ottenuto dal gas naturale; l’anidride carbonica viene invece catturata e sequestrata, rispettando i più elevati standard ambientali.

Con questa operazione, Maire Tecnimont contribuirà allo sviluppo del piano nazionale statunitense di transizione energetica.

Pierroberto Folgiero, amministratore delegato del Gruppo Maire Tecnimont, ha commentato: “Questa aggiudicazione è una prova concreta del nostro forte posizionamento nella transizione energetica grazie alla nostra value proposition ad alto contenuto tecnologico, in quest’epoca di grandi cambiamenti. Gli Stati Uniti rappresentano uno dei mercati a più alto potenziale per rompere il ghiaccio con le iniziative di decarbonizzazione su scala industriale. L’ammoniaca blu – ha concluso – svolge un ruolo centrale nello sviluppo a livello globale della decarbonizzazione delle filiere industriali e siamo entusiasti di iniziare questo progetto, che spiana anche la strada a future opportunità in virtu’ della grande ondata di investimenti del Paese nella gas monetization e nella transizione energetica”.

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article