mercoledì, 17 Agosto 2022

Le ferrovie si affidano all’idrogeno per la transizione energetica

La transizione energetica è stata un punto di discussione chiave per i leader del settore ferroviario che hanno partecipato alla fiera ‘Middle East Rail’ a metà ottobre a Dubai. 

Una delle tecnologie sviluppate per il futuro è l’idrogeno, con fornitori di tecnologia ferroviaria come la francese Alstom che sviluppa treni alimentati da celle a combustibile a idrogeno. Il direttore di prodotto di Alstom per la soluzione ferroviaria verdeAndreas Frixen, ha spiegato come l’idrogeno stia aiutando l’industria ferroviaria a diventare più sostenibile dal punto di vista ambientale. Dal 2016, quando Alstom ha presentato Coradia iLint all’International Railway Exhibition Innotrans, l’interesse per la tecnologia e Coradia iLint di Alstom è cresciuto in modo esponenziale. Il Coradia iLint è diventato il primo treno passeggeri al mondo alimentato da celle a combustibile a idrogeno messo in servizio nel 2018 in Germania

Abbiamo avuto ulteriori dimostrazioni per garantire che la tecnologia fosse matura e sicura da utilizzare, il che ha aumentato significativamente l’interesse per la tecnologia.” 

Dove sono operativi i sistemi ferroviari a idrogeno? Attualmente, uno dei treni di pre-serie è in servizio passeggeri in Germania. Il secondo treno viene utilizzato per corse promozionali in diversi paesi, ad esempio in Polonia, Francia e Svezia. Nel 2022, assisteremo all’implementazione delle prime due flotte al mondo di treni a idrogeno in servizio passeggeri in Germania. 

In termini di ordini, Alstom ha firmato quattro contratti per treni alimentati a celle a combustibile a idrogeno. Il primo è per 14 treni nella regione tedesca della Bassa Sassonia nel 2017. Il secondo, sempre in Germania, per 27 treni nell’area metropolitana di FrancoforteInfine Alstom ha venduto sei treni con un’opzione per altri otto a FNM in Italia. 

Tuttavia, ci sono anche molte discussioni sulla modernizzazione dei treni esistenti. Ad esempio, nel Regno Unito, Alstom sta procedendo a un programma di rinnovamento dei treni esistenti. Eversholt Rail e Alstom hanno annunciato nel 2020 un piano audace per accelerare l’industria dei treni a idrogeno nel Regno Unito con un ulteriore investimento in treni a idrogeno britannici, creando una classe di treni completamente nuova, la prima serie 600 in assoluto.

Latest article