mercoledì, 17 Agosto 2022

Land Rover Defender a idrogeno in fase di sviluppo

Il veicolo a celle a combustibile dovrebbe iniziare i test entro la fine dell’anno nel Regno Unito.

Il nuovo Land Rover Defender è uno dei SUV più belli sul mercato. Con un’immensa capacità fuoristrada e con un design piacevolmente retrò, ma moderno allo stesso tempo, questo veicolo robusto sembra a proprio agio affrontando il Rubicon Trail o il Rodeo Drive. 

Lunedì, Jaguar Land Rover ha annunciato che sta sviluppando un prototipo alimentato da un propulsore a celle a combustibile a idrogeno.

Un Defender motivato da uno di questi carburanti alternativi potrebbe essere il meglio dei due mondi. Il SUV non emetterebbe praticamente alcuna emissione di scarico e probabilmente fornirebbe prestazioni simili a quelle di un’auto elettrica, ma il rifornimento potrebbe essere effettuato in pochi minuti, come un veicolo a combustione interna, senza richiedere ore di collegamento a una presa di corrente. Le celle a combustibile a idrogeno offrono vantaggi reali.

Jaguar Land Rover ha obiettivi climatici ambiziosi. La casa automobilistica sta cercando di eliminare le emissioni di scarico entro il 2036 e, in tutta la sua attività, di raggiungere zero emissioni ‘net zero’ di carbonio entro il 2039, obiettivi enunciati nella sua nuova strategia ‘Reimagine’.

Il Defender alimentato a celle a combustibile, su cui si sta lavorando, fa parte di un piano chiamato Project Zeus, che mira a sviluppare e diffondere veicoli alimentati a idrogeno, oltre a quelli con design avanzati di batterie.Anche altre aziende sono coinvolte in questo schema, tra cui Marelli Automotive Systems e Delta Motorsport. Il governo del Regno Unito sta aiutando a sostenere questo progetto.

Questo nuovo prototipo del Defender con propulsore a idrogeno è attualmente in preparazione. Nel Regno Unito, i test dovrebbero iniziare verso la fine del 2021, quando gli ingegneri verificheranno le prestazioni del veicolo, la capacità nel fuori strada (un aspetto critico di qualsiasi Land Rover) e l’efficienza. Non si sa quando un tale Defender alimentato a celle a combustibile potrebbe essere messo in vendita, ma l’idea di un fuoristrada robusto che sia perfettamente pulito, quasi silenzioso e comunque molto performante è allettante.

Latest article