lunedì, 15 Agosto 2022

Il più potente razzo a idrogeno completa i test negli Stati Uniti

16 Aprile, 2021

La Redazione

Il motore a razzo alimentato a idrogeno più potente del mondo costruito da Aerojet Rocketdyne, l’RS-68A, ha completato il suo test finale di accettazione per l’uso sul veicolo di lancio Delta IV Heavy della United Launch Alliance (ULA) sul banco di prova B-1 a lo Stennis Space Center della NASA nel Mississippi.

Il razzo Delta IV Heavy di ULA utilizza tre motori Aerojet Rocketdyne RS-68A; uno su ciascuno dei suoi tre comuni booster core per lanciare in orbita la navicella spaziale più critica della nazione. I tre motori RS-68A si combinano per generare più di due milioni di libbre di spinta per il Delta IV Heavy.

Il motore RS-68A con acceleratore è stato il fulcro del razzo Delta IV Heavy da oltre 15 anni“, ha affermato Eileen P. Drake, CEO e presidente di Aerojet Rocketdyne.

Concepito utilizzando un approccio progettuale semplificato per ridurre i costi, pur mantenendo la sua affidabilità complessiva, la variante originale del motore, l’RS-68, è stata testata per la prima volta presso la base aeronautica di Edwards in California; i test si sono poi spostati a Stennis nel 2000. Il Delta IV alimentato da RS-68 ha fatto il suo volo inaugurale nel 2002.

L’RS-68A aggiornato, che genera 705.000 libbre di spinta a livello del mare, ha completato il suo primo sparo di prova nel settembre 2008, è stato certificato nell’aprile 2011 e ha effettuato il suo volo inaugurale nel giugno 2012.

Latest article