martedì, 29 Novembre 2022

Il gigante statale indiano IOC progetta di costruire il primo impianto di idrogeno verde in India

La Indian Oil Corporation (IOC), gestita dallo stato, costruirà il primo impianto indiano di idrogeno verde nello stato dell’Uttar Pradesh, nel nord della nazione.

L’Economic Times of India questa settimana ha citato il presidente della IOC Shrikant Madhav Vaidya dicendo che la società intendeva costruire un impianto di idrogeno verde nella sua raffineria di Mathura. Ha affermato che la società utilizzerà un progetto eolico nel Rajasthan per fornire elettricità alla raffineria e produrre idrogeno verde attraverso l’elettrolisi, il processo di scissione dell’acqua in idrogeno e ossigeno.

Vaidya ha affermato che l’idrogeno verde sostituirà i combustibili che emettono carbonio attualmente utilizzati per la lavorazione del petrolio greggio nella raffineria.

La mossa arriva poiché la IOC intende aumentare le sue operazioni di raffinazione, con l’intenzione di aggiungere 25 milioni di tonnellate alla sua capacità di raffinazione entro il 2023-24, rispetto agli attuali 80,5 milioni di tonnellate, secondo Vaidya.

Ha aggiunto che tutti i progetti di espansione utilizzerebbero l’energia dalla rete per soddisfare il proprio fabbisogno energetico, invece di utilizzare le proprie centrali elettriche in cattività. Ha anche affermato nell’intervista che la IOC stava portando avanti la ricerca sulle tecnologie di cattura, utilizzo e stoccaggio dell ‘anidride carbonica nel tentativo di ridurre ulteriormente le emissioni.

Latest article