lunedì, 15 Agosto 2022

Il discorso di John Kerry all’incontro di Milano dedicato al futuro dell’idrogeno

Organizzato da Bloomberg, Snam e Irena, “The H2 Road to Net Zero” ha visto la partecipazione – ancorche’ in remoto –  dell’inviato speciale degli Stati Uniti per il clima. Riportiamo il testo dell’intervento del candidato alla presidenza del 2004 e in seguito Ministro degli Esteri di Obama.

“Amici, buon pomeriggio. Avrei voluto unirmi a voi di persona in questa affascinante conversazione, ma ci tengo comunque a sottolineare quanto sia importante questo argomento. L’idrogeno. Il primissimo elemento della tavola periodica ha a lungo affascinato e frustrato coloro che ne conoscono il potenziale di vettore energetico. Il costo è da sempre una sfida, ma i prossimi anni potranno vedere l’idrogeno pulito diffondersi su larga scala e aprire a innumerevoli nuove opportunità.

Vi consiglio di leggere gli scritti di Marco [Alverà] su questo argomento. Ha una visione per la costruzione di un’economia globale dinamica dell’idrogeno nel prossimo decennio. Una visione che punta alla riduzione delle emissioni, alla creazione di posti di lavoro e che ci aiuta a raggiungere un futuro a energia pulita e zero emissioni nette. Non stiamo solo facendo il tifo per il successo di tutti voi che lavorate per rendere questa visione una realtà. Il futuro del nostro pianeta può dipendere da questo. Personalmente ho visto, viaggiando per il mondo, tanti paesi ora impegnati nella ricerca sull’idrogeno pulito, sull’idrogeno verde, l’idrogeno blu, e tutte le sue possibilità.

Credo che l’idrogeno ci offra davvero una delle migliori possibilità per risolvere questa grande sfida che abbiamo di fronte. Quindi grazie. A tutti voi. Grazie ancora. E mettiamoci al lavoro”.

Latest article