giovedì, 1 Dicembre 2022

Hyundai Motor e Kia collaboreranno con Next Hydrogen per sviluppare un sistema avanzato di elettrolisi dell’acqua alcalina

Hyundai Motor Company e Kia Corporation hanno firmato un memorandum d’intesa con Next Hydrogen Corporation, una società canadese specializzata nella tecnologia di elettrolisi dell’acqua e sussidiaria di Next Hydrogen Solutions Inc, , rafforzando i loro sforzi per creare una società globale dell’idrogeno attraverso una produzione economicamente vantaggiosa di idrogeno pulito.

In base all’accordo, le società svilupperanno congiuntamente un sistema di elettrolisi dell’acqua alcalina e il relativo stack allo scopo di generare idrogeno verde in modo economico ed esplorare nuove opportunità commerciali e applicazioni tecnologiche.

Oggi questo processo è costoso e richiede tempo produrre idrogeno pulito. Per questo motivo, Hyundai Motor, Kia e Next Hydrogen stanno cercando di migliorare la competitività dell’idrogeno pulito in considerazione del clima regionale e delle caratteristiche ambientali. Le aziende, che stanno ampliando la loro base esaminando i punti di forza e di debolezza delle varie tecnologie di elettrolisi dell’acqua, hanno deciso di esplorare la possibilità di un sistema di elettrolisi dell’acqua alcalina tra le varie tecnologie di elettrolisi.

Tra i vari metodi, il sistema di elettrolisi dell’acqua alcalina è considerato tecnologicamente uno dei mezzi più rigorosamente testati e collaudati con una lunga esperienza di ricerca e sviluppo. Inoltre, ha il vantaggio di essere in grado di produrre idrogeno su larga scala e di utilizzare catalizzatori relativamente economici, riducendo i costi dell’impianto.

L’obiettivo è far progredire le tecnologie relative allo stack che sono al centro del sistema di elettrolisi dell’acqua alcalina per ridurre i costi di costruzione del sistema e di manutenzione ovvero esercizio. Il vantaggio principale che deriva dal progetto è il possibile miglioramento delle prestazioni sviluppando un nuovo stack che può funzionare ad alta densità di corrente e produrre idrogeno verde in modo piu’ economico.

Lo stack di nuova concezione utilizzerà la tecnologia dei componenti Hyundai Motor e Kia relativa a elettrodi, piastre bipolari e collettori di corrente, combinandola con la tecnologia di progettazione di Next Hydrogen. Hyundai Motor e Kia supervisioneranno anche le prestazioni di test del nuovo stack. Un test pilota è previsto per il prossimo anno e le aziende esploreranno anche potenziali applicazioni tecnologiche e accordi commerciali.

Siamo lieti di collaborare con Next Hydrogen, specializzata nella tecnologia di elettrolisi dell’acqua all’avanguardia. Questa partnership è un altro balzo in avanti per il nostro business dell’idrogeno e sarà il nostro primo passo nel mercato dell’elettrolisi dell’acqua alcalina“, ha affermato Jae-Hyuk Oh, Vice President e Head of Energy Business Development Group presso Hyundai Motor Group. “Riteniamo che la nostra tecnologia sarà un’ottima combinazione per la tecnologia di Next Hydrogen e questa sinergia aiuterà a raggiungere il nostro obiettivo di fornire ai nostri clienti idrogeno verde a costi contenuti“.

L’innovativa tecnologia di progettazione dello stack di elettrolisi dell’acqua di Next Hydrogen è una soluzione ideale per consentire la produzione economica di idrogeno verde“, ha affermato Raveel Afzaal, Presidente e CEO di Next Hydrogen. “Apprezziamo estremamente l’opportunità di lavorare con Hyundai Motor e Kia, data la loro leadership nel settore come campioni di questa tecnologia. Questa partnership dovrebbe accelerare gli sforzi per affrontare le incredibili opportunità emergenti nel trasporto sostenibile a livello globale”.

Tra le varietà di idrogeno prodotte con metodi diversi, l’idrogeno convenientemente chiamato “verde” è una delle varietà più pulite, a zero emissioni di carbonio, poiché viene prodotto utilizzando l’elettrolisi dell’acqua alimentata da energie rinnovabili come l’eolico offshore. Acclamato come il “carburante del futuro” per la sua eco-compatibilità, l’idrogeno verde ha il potenziale per rivoluzionare i settori industriali e dei trasporti del mondo.

A causa degli elevati costi di produzione, molte aziende di idrogeno in tutto il mondo stanno cercando modi per far progredire le loro tecnologie di elettrolisi dell’acqua per produrre idrogeno verde in modo più economico. Questo obiettivo comune ha portato Hyundai Motor Group e Next Hydrogen a collaborare per sviluppare la tecnologia come soluzione più efficiente in termini di costi.

Hyundai Motor Group, la società madre di Hyundai Motor e Kia, ha recentemente introdotto “HTWO”, un nuovo marchio che rappresenta il sistema di celle a combustibile a idrogeno leader a livello mondiale del Gruppo. Il Gruppo sta intensificando gli sforzi per sviluppare un sistema di celle a combustibile a idrogeno di nuova generazione che possa essere applicato a varie forme di mobilità.

Latest article