giovedì, 1 Dicembre 2022

Giorgio Graditi nominato Direttore Generale di ENEA

Il CdA di ENEA ha nominato Giorgio Graditi nuovo Direttore Generale dell’Agenzia. 53 anni, attuale Direttore del Dipartimento di Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili e di coordinatori del PNRR, Graditi vanta una carriera pluriventennale nel campo delle nuove tecnologie energetiche, con svariati progetti nazionali ed internazionali sviluppati sotto il suo coordinamento. Attualmente è anche direttore del MEDENER, l’associazione Agenzie per l’energia, l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili dei Paesi del Mediterraneo.

Ha inoltre curato l’accordo di programma per la ricerca sull’idrogeno siglato da ENEA con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (ex MiTE).

Dal comunicato stampa: In base all’articolo 9 dello Statuto ENEA, il direttore generale ha la responsabilità della gestione dell’Agenzia e cura l’attuazione dei provvedimenti del presidente e delle delibere del CdA, alle cui riunioni partecipa senza diritto di voto. È stato nominato dal CdA su proposta del presidente, che lo ha selezionato da una rosa di tre candidati presentata da un Search Committee costituito da qualificati esperti esterni. La selezione è stata preceduta dalla pubblicazione sul sito istituzionale dell’Agenza di un invito a manifestare interesse rivolto ai soggetti in possesso dei requisiti richiesti (dirigenti delle pubbliche amministrazioni o del settore privato con ampia esperienza ed elevata qualificazione professionale nel settore dell’innovazione o della gestione della ricerca e tra soggetti di elevata professionalità e qualificata esperienza nei settori afferenti le attività ENEA), in esito al quale erano state presentate una trentina di candidature.

Hydrogen-news Vi invita alla seconda edizione di HYDROGEN EXPO, la prima fiera Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’idrogeno. A Piacenza dal 17 al 19 Maggio 2023.

Latest article