martedì, 9 Agosto 2022

Fedriga – Friuli Venezia Giulia contribuirà alla costituzione di una Valle Idrogeno Transnazionale

Si rafforza la cooperazione tra la Regione Friuli Venezia Giulia, Croazia e Slovenia in seguito alla firma della Lettera di intenti trilaterale che sancisce la conclusione del primo percorso congiunto per la ricerca, sviluppo e impiego dell’idrogeno, quale vettore fondamentale per la transizione energetica, la riconversione industriale e la decarbonizzazione di diversi settori economici.

Alla firma, avvenuta nella sede del Ministero dell’Economia e dello Sviluppo sostenibile a Zagabria, era presente il Governatore della Regione, Massimiliano Fedriga, il quale ha dichiarato:“Il Friuli Venezia Giulia contribuirà in maniera fattiva alla costruzione di una ‘Valle idrogeno transnazionale’ che si configurerebbe anche come prima esperienza pilota di tale genere a livello europeo: con la lettera di intenti siglata oggi gettiamo le basi per un modello di sviluppo più sostenibile di un’area territoriale estesa nel cuore dell’Europa centro-orientale che intende coprire tutti i segmenti della filiera idrogeno, dalla produzione, allo stoccaggio, al trasporto e distribuzione a beneficio di diverse categorie di utenti e più settori“.

Il percorso di collaborazione appena concluso, durato diversi mesi, ha visto Trieste come sede del primo appuntamento tecnico del
lavoro congiunto trilaterale (nell’ottobre 2021), seguito dai workshop a Nova Gorica (novembre 2021) ed infine Zagabria (febbraio 2022).

Friuli Venezia Giulia, Slovenia e Croaziacontinua Fedrigasono anche territori marittimi per i quali la portualità e le connessioni del sistema di mobilità porto-retroporto sono elementi distintivi anche rispetto ad altre esperienze “di terra” di Valle idrogeno affermatesi a livello continentale europeo: tenuto conto che tale sistema non rappresenta solamente l’infrastruttura di trasporto e logistica, ma anche la possibile sede di attrazione di investimenti privati per l’attività industriale da sviluppare nelle aree portuali, l’idrogeno può essere prodotto e utilizzato per la movimentazione dei mezzi marittimi e ferroviari ad esso collegati ma anche per la conduzione di attività trasformativa o industriale“.

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article