sabato, 26 Novembre 2022

Completata la costruzione del primo traghetto al mondo alimentato a idrogeno

Il gruppo marittimo di Anversa Compagnie Maritime Belge (CMB) e il costruttore navale giapponese Tsuneishi Facilities & Craft (TFC) hanno completato la costruzione del “primo traghetto passeggeri al mondo” alimentato (anche) a idrogeno.

Come divulgato, la nave Hydro Bingo è un traghetto passeggeri a due ponti da 19 tonnellate dotato di un motore a co-combustione a idrogeno che combina l’idrogeno con il carburante diesel.

Costruita in lega di alluminio, la nave lunga 19,4 metri è un catamarano in grado di trasportare 80 passeggeri e due membri dell’equipaggio, ha affermato Tsuneishi.

Inoltre, il traghetto dispone anche di un serbatoio mobile di stoccaggio dell’idrogeno installato nella parte posteriore della nave. È progettato per fornire idrogeno al motore attraverso una linea separata dall’olio leggero per la co-combustione, quindi non c’è bisogno di apparecchiature di riempimento e trasporto di idrogeno per fornire idrogeno, secondo Tsuneishi.

La nave è stata costruita per soddisfare i requisiti funzionali del Codice internazionale di sicurezza per le navi che utilizzano gas (codice IGF) e finora ha superato l’ispezione della Japan Small Ship Inspection Organization (JCI).

Inoltre, si prevede che il traghetto a doppia alimentazione ridurrà le emissioni di CO2 del 50%, hanno osservato le compagnie.

Nell’aprile 2021, Tsuneishi e CBM hanno annunciato i loro piani per collaborare alla tecnologia del motore a combustione interna a idrogeno (H2ICE) per il mercato industriale e marino giapponese. 

Latest article