venerdì, 2 Dicembre 2022

Air Products apre una stazione di rifornimento di idrogeno in Corea del Sud

Il leader mondiale nella produzione di gas industriali ha recentemente aperto una nuova stazione di rifornimento di idrogeno presso il suo impianto di gas industriali a Ulsan City, nella Corea del Sud

9 Aprile, 2021

La Redazione

Air Products apre e gestisce la stazione che utilizza la tecnologia di alimentazione a idrogeno dell’azienda.

Si tratta della prima stazione costruita e gestita dal settore privato della città coreana, nell’ambito del programma sovvenzionato del governo della Corea del Sud, ha affermato l’azienda in una nota.

Inoltre, Ulsan City ospita il polo dell’industria dell’idrogeno del paese ed è una delle tre città pilota nella roadmap nazionale per l’economia dell’idrogeno.

È stata la prima città a gestire autobus e taxi a idrogeno e si è affermata come il centro dei veicoli a celle a combustibile a idrogeno, secondo Air Products.

Inoltre, la Corea del Sud è uno dei paesi leader a sviluppare un’economia basata sull’idrogeno. La sua roadmap per l’economia dell’idrogeno include l’obiettivo di produrre 6,2 milioni di veicoli a celle a combustibile e di lanciare almeno 1.200 stazioni di rifornimento di idrogeno entro il 2040, ha affermato Air Products.

Vale la pena menzionare che il conglomerato sudcoreano SK Group ha recentemente affermato di voler spendere nei prossimi cinque anni 18,5 trilioni di won (circa 15 miliardi di Euro) in progetti dell’ idrogeno, inclusa la costruzione di quello che si dice sia il più grande impianto di idrogeno del mondo.

In totale, cinque aziende sudcoreane mirano a investire circa 43 trilioni di won (circa 35 miliardi di Euro) in progetti di idrogeno entro il 2030.

Latest article