sabato, 19 Giugno 2021

Air Products annuncia un progetto per un complesso di idrogeno blu da vari miliardi di dollari a Edmonton, Alberta, Canada

Air Products, leader mondiale nella produzione di idrogeno, e la sua controllata Air Products Canada Ltd., in collaborazione con il governo del Canada e la provincia dell’Alberta, hanno annunciato ieri  un piano multimiliardario per costruire un nuovo punto di riferimento per l’energia a idrogeno, un complesso produttivo che farà di Edmonton, Alberta, il centro dell’economia dell’idrogeno del Canada occidentale e porrà le basi affinché Air Products possa gestire la rete di idrogeno più competitiva e con la più bassa intensità di carbonio al mondo.

La strategia di diversificazione dell’energia pulita e il quadro normativo del Canada chiariscono che l’idrogeno è un fattore chiave per la neutralità del carbonio entro il 2050. In linea con tale visione, Air Products ha iniziato a lavorare nel 2018 al centro di questo complesso energetico a Edmonton su scala mondiale, che inizierà con un impianto di produzione e liquefazione di idrogeno da 1,3 miliardi di dollari netti canadesi previsto entrare in funzione nel 2024. 

Questo progetto è stato approvato dal consiglio di amministrazione di Air Products, soggetto al completamento finale degli accordi contemplati nei memorandum d’intesa firmati tra Air Products e le Autorità canadesi e con le autorizzazioni appropriate. Questo sviluppo è coerente con la strategia di crescita di Air Products di eseguire megaprogetti globali che consentono una transizione verso un futuro energetico più pulito e sostenibile.

Il progetto si basa su una combinazione innovativa di tecnologie consolidate per avviare un’ambiziosa transizione verso la neutralità del carbonio. Sfrutterà le risorse naturali abbondanti e a basso costo del Canada, le vaste infrastrutture, la forza lavoro altamente qualificata e lo spirito innovativo per essere un modello per altre giurisdizioni in tutto il mondo.

Apprezziamo sinceramente il sostegno del governo del Canada, del governo dell’Alberta, di Invest Alberta, del sindaco di Edmonton e di Edmonton Global. Siamo orgogliosi di espandere la nostra presenza in questa regione dinamica, dove abbiamo trovato una visione per la decarbonizzazione che rispecchia i nostri valori fondamentali“, ha affermato Seifi Ghasemi, Presidente e Amministratore Delegato di Air Products. “La sostenibilità è il nostro percorso di crescita ed è centrale per l’attività di Air Products ogni giorno in tutto il mondo. Essendo un primo motore e investendo in questo innovativo progetto di riferimento, stiamo aprendo la strada all’idrogeno di Edmonton per soddisfare le esigenze industriali e di trasporto in tutto il Canada occidentale. Il nostro progetto altamente integrato sarà un modello per la produzione di gas, idrogeno ed energia a zero emissioni atmosferiche coerente con le nostre piattaforme di crescita annunciate”.

Essendo il ‘first mover’ per questo progetto rivoluzionario, apriamo la strada per l’idrogeno di Edmonton di soddisfare le esigenze industriali e di trasporto in tutto il Canada occidentale. Il nostro progetto altamente integrato sarà un modello per la produzione di gas, idrogeno ed energia a zero emissioni atmosferiche coerente con le nostre piattaforme di crescita annunciate”, aggiunse Seifi Ghasemi.

Air Products implementerà una tecnologia avanzata dell’idrogeno e un design innovativo per fornire emissioni nette pari a zeroLa nuova struttura catturerà oltre il 95% dell’anidride carbonica (CO2) dal gasnaturale di alimentazione e la conserverà in sicurezza nel sottosuolo. L’elettricità alimentata dall’ idrogeno compenserà il restante cinque percento delle emissioni. 

Il complesso di energia pulita aiuterà i clienti del settore petrolchimico e della raffinazione serviti dall’Air Products Heartland Hydrogen Pipeline a ridurre la loro intensità di carbonio. Il complesso segna anche la prima volta nell’uso più ampio dell’idrogeno in Alberta, consentendo alla produzione di idrogeno liquido di essere un carburante privo di emissioni nel settore dei trasporti e di generare elettricità pulita. Si prevede che ciò avrà un impatto positivo sulla riduzione delle emissioni di carbonio dell’Alberta.

Air Products, già il principale fornitore di idrogeno del Canada, sta anche valutando ulteriori investimenti in impianti di idrogeno esistenti e nuovi in ​​Alberta e in tutto il Canada, aiutando i clienti a migliorare le loro prestazioni di sostenibilità, rafforzando l’economia dell’idrogeno e la transizione energetica del Canada. Il sito del progetto di Edmonton è stato scelto strategicamente per consentire l’espansione del complesso energetico, compresa la replica delle attività di produzione di idrogeno a zero netto per soddisfare la crescente domanda. La rete esistente di Air Products Heartland Hydrogen Pipeline è stata progettata per la crescita e ha la capacità di triplicare i volumi attuali.

Il nuovo complesso energetico a idrogeno zero netto è coerente con la strategia di crescita di Air Products di eseguire megaprogetti globali che consentono una transizione verso un futuro energetico più pulito e sostenibile.

Si prevede che il business dell’idrogeno di Air Products in Alberta raggiungerà oltre 1.500 tonnellate di produzione di idrogeno al giorno e oltre tre milioni di tonnellate all’anno di cattura di CO2.

Inizialmente, Air Products costruirà, possiederà e gestirà un nuovo complesso di idrogeno zero-net composto da:

  • Impianto di produzione di idrogeno Auto-Thermal Reformer (ATR) su scala mondiale, con tecnologia Haldor Topsoe, da costruire su un grande sito di progetto a Edmonton che ha spazio per l’espansione;
  • Operazioni di cattura del carbonio in grado di ottenere una rimozione del 95% di CO2 dal complesso. La CO2 sarà sequestrata in modo permanente sfruttando la linea Alberta Carbon Trunk Line, interamente posseduta e gestita da Wolf Carbon Solutions;
  • Impianto di produzione di energia alimentato al 100% da idrogeno, comprese le turbine NovaLT16 fornite da Baker Hughes/Nuovo Pignone, per produrre elettricità pulita per l’intera struttura ed esportarla nella rete, compensando il 5% rimanente di CO2 per ottenere il progetto dell’impianto a idrogeno zero;
  • impianto di liquefazione dell’idrogeno da 30 tonnellate al giorno progettato da Air Products, il primo di tali operazioni di idrogeno liquido in tutto il mondo a fornire idrogeno pulito ai mercati in crescita dell’idrogeno industriale e della mobilità in tutto il Canada occidentale;
  • Impianto di separazione dell’aria su scala mondiale, progettato da Air Products per supportare l’operazione ATR e per produrre ossigeno e azoto liquidi puliti per il mercato commerciale del gas industriale; e
  • Collegamento alla rete esistente di Alberta Heartland Hydrogen Pipeline di Air Products per una maggiore affidabilità e una decarbonizzazione graduale dell’intera rete.

L’impianto di liquefazione dell’idrogeno svolgerà un ruolo fondamentale nello sviluppo dell’economia dell’idrogeno in tutto il Canada occidentale. L’idrogeno aiuterà a soddisfare l’esigenza della società di un trasporto sostenibile, in particolare per i veicoli pesanti in cui l’idrogeno eccelle rispetto ad altre tecnologie. L’idrogeno è considerato un vantaggio tecnologico sostanziale rispetto ai veicoli elettrici a batteria nelle applicazioni pesanti a causa dei cicli di lavoro di quei veicoli, specialmente nelle condizioni climatiche estreme del Canada. L’idrogeno come carburante per il trasporto rispecchia più da vicino l’esperienza tradizionale del carburante per il trasporto dei consumatori e Air Products è stata un pioniere in questo settore per decenni. Le tecnologie dell’azienda vengono utilizzate in oltre 1,5 milioni di rifornimenti all’anno in 20 paesi, con Air Products che è stata coinvolta in oltre 250 progetti.

Latest article