venerdì, 2 Dicembre 2022

ABB e Chart firmano l’accordo per collaborare su progetti di idrogeno e LNG

Il produttore statunitense di apparecchiature per il LNG Chart Industries e il gruppo svizzero ABB stanno unendo le forze per lavorare su offerte modulari per progetti di LNG e idrogeno.

Il duo ha firmato uno memorandum d’intesa per lo sviluppo e la commercializzazione che include anche progetti di biogas, trattamento delle acque e cattura di CO2, ha detto Chart in una dichiarazione.

In base all’accordo, ABB fornirà il sistema di controllo e le apparecchiature elettriche per supportare le offerte modulari di Chart. La partnership sta modularizzando soluzioni in “segmenti chiave emergenti per ridurre i costi e ridurre al minimo i rischi“, afferma il comunicato.

Come parte del memorandum, ABB svilupperà controlli modulari standard, automazione, alimentazione ma anche soluzioni di telecomunicazioni per diverse offerte di carte.

Questi includono impianti di liquefazione di idrogeno e gas naturale in cui vi è un contenuto elettrico significativo, nonché skid per il trattamento dell’acqua BlueInGreen e impianti di cattura del carbonio.

L’amministratore delegato di Chart, Jill Evanko, ha dichiarato che questo accordo con ABB porterà al “livello successivo” la tecnologia di processo e l’offerta di apparecchiature dell’azienda per soluzioni su piccola scala – standardizzate, modulari e con tempi di consegna brevi 

Latest article