martedì, 9 Agosto 2022

ROSATOM entra nel mercato delle celle a combustibile a idrogeno

Il gigante russo dell’ energia nucleare Rosatom collaborerà con altri player del settore sul trasporto di celle a combustibile a idrogeno per decarbonizzare la regione di Sakhalin.

In particolare, la filiale di Rosatom Rusatom Overseas, KAMAZ, Far East and Arctic Development Corporation, e la regione di Sakhalin hanno firmato un memorandum d’intesa su questa cooperazione.

Le parti stanno cercando di partecipare congiuntamente al progetto di sviluppo della flotta a idrogeno.

Discuteranno anche del lancio di un trasporto ecologico di celle a combustibile a idrogeno sul territorio menzionato.

Rosatom afferma di essere attivamente coinvolta nello sviluppo di progetti di trasporto dell’idrogeno in Estremo Oriente. Questo include anche altre regioni della Russia.

L’azienda vede la tecnologia dell’idrogeno, in particolare, molto promettente per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione della regione di Sakhalin.

Latest article