giovedì, 1 Dicembre 2022

Rolls-Royce sperimenta con celle a combustibile a idrogeno per un futuro ‘zero carbon’

La Rolls-Royce sta testando un sistema di generazione di energia elettrica sostenibile basato su celle a combustibile a idrogeno presso lo stabilimento di Friedrichshafen, al fine di assumere un ruolo pionieristico nelle applicazioni delle celle a combustibile.

Un impianto dimostrativo da 250 kilowatt è in fase di installazione presso lo stabilimento di Friedrichshafen della divisione Power Systems della Rolls-Royce per testare i futuri sistemi energetici a zero emissioni di carbonio. Lo stabilimento di Friedrichshafen ha approntato l’infrastruttura  complessa per il trattamento dell’ idrogeno. 

Rolls-Royce, società di ingegneria focalizzata sui sistemi di alimentazione e propulsione di livello mondiale, afferma che i sistemi di celle a combustibile saranno una parte essenziale del suo portafoglio di soluzioni MTU (Motor and Turbine Union) sostenibili.

Andreas Schell, CEO di Rolls-Royce Power Systems, ha dichiarato: “Crediamo fermamente che la tecnologia delle celle a combustibile sia destinata a dare un enorme contributo alla transizione energetica. Ecco perché Rolls-Royce considera come sua missione assumere un ruolo pionieristico nelle applicazioni delle celle a combustibile. Le celle a combustibile costituiranno una parte fondamentale del nostro portafoglio di prodotti per soluzioni sostenibili”.

Le celle a combustibile hanno livelli di efficienza molto elevati quando generano elettricità da idrogeno e ossigeno. Quando funzionano con idrogeno puro, emettono zero emissioni, solo vapore acqueo.

Il più grande vantaggio è quando funzionano con idrogeno prodotto in modo rigenerativo perché ciò consente di eliminare completamente le emissioni di gas inquinanti e dannose per il clima. Ciò offre alle celle a combustibile un enorme potenziale per diventare una delle principali tecnologie per la decarbonizzazione dei sistemi di propulsione e di alimentazione elettrica“, ha aggiunto Peter Riegger, vicepresidente Rolls-Royce PowerLab.

L’ impianto dimostrativo sarà utilizzato per scopi di testing e per mostrare alle parti interessate le applicazioni per le quali il sistema è adatto. Il sistema è composto da moduli di celle a combustibile, batterie, protezione antincendio, sistemi di condizionamento e sicurezza, raffreddamento, fornitura di gas e automazione.

Latest article