giovedì, 18 Agosto 2022

Il general contractor Wood annuncia molti contratti associati al fiorente mercato dell’idrogeno

Wood ha ottenuto oltre 30 nuovi contratto nel settore dell’idrogeno nella prima metà del 2021 e prevede una crescita continua in questo spazio, con circa 600 milioni di dollari di potenziali progetti di questo tipo che arriveranno sul mercato a medio termine. I contratti riguardano progetti di idrogeno verde, blu e bio-idrogeno.

Wood sta consegnando il lavoro Pre-FEED ad ADNOC per un impianto di produzione di ammoniaca blu su scala mondiale ad Abu Dhabi. La tecnologia di produzione dell’ idrogeno di Wood viene utilizzata nel primo progetto di biocarburanti avanzati in Sud America, presso l’impianto di produzione Omega Green in Paraguay, che mira a produrre fino a 20.000 b/g di diesel rinnovabile e carburante per aerei. Wood ha inoltre stipulato un accordo quadro di ingegneria triennale con la società norvegese NEL Hydrogen,  per sviluppare e realizzare complessi progetti di idrogeno rinnovabile verde su grande scala a livello globale. 

All’inizio di quest’anno, Wood è diventato un membro del gruppo direttivo dello Hydrogen Council, un’iniziativa guidata dai CEO che riunisce più di 100 aziende di tutta la catena del valore dell’idrogeno che condividono l’impegno per la decarbonizzazione e un futuro a ‘net zero’. Wood ha anche nominato Josh Carmichael vicepresidente di Hydrogen per sottolineare la sua enfasi sul mondo dell’idrogeno.

Latest article