sabato, 31 Luglio 2021

DNV evidenzia 10 tecnologie critiche per i sistemi energetici per la decarbonizzazione

In un rapporto uscito ieri, la notissima società di consulenza e di certificazione DNV GL ha evidenziato come le 10 tecnologie chiave per la transizione energetica dovrebbero svilupparsi, competere e interagire nei prossimi cinque anni, affinché le economie globali possano raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni. 

L’obiettivo della DNV è quello di effettuare una valutazione obiettiva e realistica dello stato di queste tecnologie e valutare come possono contribuire alla futura transizione energetica. Il Technology Progress Report, un nuovo supplemento all’Energy Transition Outlook annuale di DNV, prende in considerazione la sicurezza, l’efficienza e la competitività, nonché la capacità tecnica di queste tecnologie, per fornire la profonda decarbonizzazione a cui il mondo sta aspirando. 

Le tecnologie che hanno il potenziale per decarbonizzare il sistema energetico mondiale sono ben note. La sfida sta nel capire come e quando implementare queste tecnologie, che si trovano in diverse fasi di maturità, e nel gestire il modo in cui interagiscono e dipendono l’una dall’altra. Comprendere questo consentirà all’industria, ai governi e a coloro che finanziano la transizione di dare priorità ai propri sforzi per ottenere le riduzioni di emissioni richieste. 

Le 10 aree di interesse del Technology Progress Report sono state identificate con due criteri principali: 

  • in primo luogo la loro capacità di ottenere un cambiamento osservabile nel sistema energetico, in base alla rapidità con cui viene implementato e all’entità dei costi previsti nei prossimi cinque anni. 
  • Il secondo è il modo in cui le tecnologie interagiscono tra loro, a volte indicato come accoppiamento settoriale. Quando diverse tecnologie si sovrappongono e cooperano, può seguire un cambiamento di fase che accelera l’adozione di nuove tecnologie,

Le tecnologie analizzate sono le seguenti:

  1. Eolico galleggiante
  2. Nuovi sviluppi nel solare fotovoltaico 
  3. Waste-to-fuel 
  4. Condotte per gas a basso tenore di carbonio 
  5. Griglie HVDC a maglia 
  6. Nuove tecnologie delle batterie 
  7. Nuove tecnologie per i trasporti marittimi
  8. Veicoli elettrici e integrazione nella rete 
  9. Produzione di idrogeno verde 
  10. CCS – Cattura e stoccaggio del carbonio 

Nella produzione di energia, il solare fotovoltaico crescerà con il suo sviluppo progressivo, ma sarà sempre più integrato dall’ eolico galleggiante, e il waste-to-fuel e le materie prime possono aiutare a decarbonizzare i settori difficili da abbattere. 

L’utilizzo di gasdotti per gas a basse emissioni di carbonio, reti HVDC a maglie e nuove tecnologie per le batterie sono considerati importanti per far progredire il trasporto, lo stoccaggio e la distribuzione dell’energia. 

L’uso di energia considera la produzione di idrogeno verde e il ridimensionamento del CCS per decarbonizzare efficacemente la produzione e la produzione di energia. Esamina anche le nuove tecnologie per i trasporti e il continuo aumento dei veicoli elettrici e la loro integrazione con le reti elettriche.

Latest article