giovedì, 1 Dicembre 2022

Dalla collaborazione tra Alpine e IED Torino nasce la super car a idrogeno “A4810 Project by IED”

In collaborazione con Alpine, casa automobilistica controllata dalla francese Renault, L’Istituto Europeo di Design Torino ha presentato A4810 Project by IED, il concept per una nuova vettura a idrogeno nata dal progetto di tesi dei ventotto studenti del Master in Trasportation Design Torino.

La “super berlinette” del 2035 è nata dal desiderio di Alpine di celebrare il valore del marchio, lo spirito francese e il legame con le Alpi da cui la vettura prende parte del nome; 4810 è infatti l’altezza del Monte Bianco, visto da entrambi i partner come trait d’union tra Francia e Italia.

Oltre alla grande potenza e le alte prestazioni, A4810 Project by IED è una super car biposto che unisce innovazione e sostenibilità verso l’ambiente: il design, ispirato alle vetture della Formula 1, è una sinuosa alternaza di spazi vuoti e pieni che racchiudono il power train a idrogeno e le tecnologie di ultima generazione del marchio automobilistico d’oltralpe.

Paola Zini, Direttore dello IED Torino, ha dichiarato: “Come negli anni precedenti, attraverso il loro progetto più importante, gli studenti del Master hanno abbracciato nozioni di trasversalità delle competenze e lavoro di squadra in un ambiente fertile e visionario. Questo fa parte del DNA IED e aiuterà a preparare gli studenti alle sfide che l’industria dovrà affrontare in futuro e servirà come base per il loro successo professionale. Il contributo di Alpine è stato di passione, entusiasmo e presenza costante e segna un’altra pietra miliare nella collaborazione internazionale. Inoltre, questa è stata un’opportunità per gli studenti di lavorare sotto la guida di Antony Villain, Alpine Design Director, Raphael Linari, Alpine Chief Designer e un certo numero di alunni IED, che abbiamo avuto il piacere di rivedere“.

Antony Villain, Alpine Design Director, ha dichiarato: “La collaborazione con l’Istituto Europeo di Design e i suoi studenti è stata una grande esperienza. È stato un ‘filtro’ per noi vedere il marchio attraverso gli occhi delle giovani generazioni, ma è stata anche un’opportunità per condividere la nostra passione e il nostro know-how e dare loro consigli validi per una carriera di successo nel design automobilistico“.

Di seguito, gli studenti che hanno realizzato il progetto: Nicolas Alemany Rengifo (Spagna), Carlos Rodrigo Avila Vilchis (Messico), Michele Balletti (Italia), Abhijeet Mahesh Birmole (India), Goh Chyan Si (Mali), José Gaspar De Jesus (USA), Amit Ramesh Dhuri (India), Virginia Droghei (Italia), Apoorv Garg (India), Govardhan Godavarthi Gauranga (India), Daury David Gomez Silvestre (Repubblica Dominicana), Jaya Sankar Anand Sarma Govindavajjula (India), Nihar Bharatkumar Khimasiya (India), Sanjay Kumar Kondi (India), Marco Martino (Italia), Stefano Pellino (Italia), Alessandro Pierangelini (Italia), Valentino Arjun Rajan (Texas), Janak Sushil Rathod (India), Mayank Shakya (India), Sanket Sanjay Shirsikar (India), Rohitshukla (India), Kushan Jyoti Singha (India), Shailesh Srivastava (India), Xiaobing Wang (Cina), Yunshi Yang (Cina), Wei-Che Yen (Taiwan), Faruk Yilmaz (Turchia).

Hydrogen-news Vi invita a HYDROGEN EXPO, la prima mostra-convegno Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’Idrogeno. A Piacenza Expo, dal 8 al 10 Giugno 2022.

Latest article