giovedì, 1 Dicembre 2022

Chevron investe in una startup californiana di waste-to-hydrogen

Chevron e altri partner hanno annunciato che stanno investendo in una startup nel nord della California per costruire impianti modulari di idrogeno verde e combustibili sintetici rinnovabili a partire dai rifiuti.

L’investimento in Raven SR, con sede nel Wyoming, si concentra sulla tecnologia per sviluppare l’ idrogeno verde senza combustione per il settore dei trasporti,  che sia più pulito del cosiddetto idrogeno blu derivato dal gas naturale.

A differenza degli approcci alternativi per lo smaltimento dei rifiuti, come l’incenerimento o la gassificazione, Raven promuove un processo di reforming del vapore e dell’anidride carbonica che non comporta alcuna combustione, riducendo le emissioni e producendo più idrogeno per tonnellata di rifiuti rispetto ai processi concorrenti.

L’obiettivo è anche quello di utilizzare la tecnologia per produrre combustibili liquidi sintetici, tra cui diesel e carburante per aerei, nonché altri additivi e solventi, come la nafta, e persino un po’ di elettricità tramite microturbine. L’ulteriore decarbonizzazione della produzione di carburante per aerei è un obiettivo chiave, ha affermato Raven, per aiutare a combattere il cambiamento climatico.

Siamo entusiasti di iniziare a lavorare con i nostri partner per realizzare la nostra visione globale del trasporto a emissioni zero, su terra e nei cieli, attraverso combustibili rinnovabili di provenienza locale, riducendo al contempo i rifiuti nelle nostre discariche e le relative emissioni“, ha affermato il CEO di Raven Matt Murdock . 

Altri partner del progetto includono la Hyzon Motors con sede a New York, la giapponese Itochu Corp. e l’Ascent Hydrogen Fund.  Hyzon, che si concentra sui veicoli commerciali alimentati a celle a combustibile a idrogeno, e Raven hanno in programma di costruire fino a 250 impianti di produzione di idrogeno in tutto il mondo.

Ma le prime strutture con Chevron e i partner saranno nell’area di San Francisco.

Il nostro investimento con Raven SR sottolinea il nostro impegno a contribuire allo sviluppo di una catena del valore dell’idrogeno commercialmente valida in grado di fornire soluzioni energetiche a basse emissioni di carbonio a una varietà di settori“, ha affermato Alice Flesherdirettore generale della strategia e della pianificazione di Chevron. “Questa è un’opportunità entusiasmante per sviluppare la tecnologia dell’idrogeno verde con i partner nella Bay Area che possono integrare la nostra infrastruttura esistente per l’idrogeno presso la raffineria Chevron a Richmond “.

Il piano prevede la costruzione dei primi impianti di produzione del carburante rinnovabile per le stazioni di rifornimento di idrogeno della California settentrionale e per gli hub di idrogeno di Hyzon. Gli impianti iniziali dovrebbero trattare circa 200 tonnellate/giorno di rifiuti organici, producendo idrogeno e energia. Le unità Raven sono modulari e possono essere facilmente ampliate per ospitare siti con requisiti di idrogeno più elevati, ha affermato la società.

Latest article