martedì, 9 Agosto 2022

Axpo progetta un nuovo impianto per la produzione di idrogeno verde in Svizzera

Axpo prosegue nel proprio percorso di espansione verso il settore della produzione dell’idrogeno firmando un Memorandum d’intesa (MoU) con diversi partner locali per la costruzione di un nuovo impianto di idrogeno verde, vicino alla propria centrale elettrica-fluviale di Brugg.

L’impianto, progettato con una capacità installata fino a 15 MW, produrrà circa 2.000 tonnellate di idrogeno verde all’anno che verrà poi trasportato attraverso un gasdotto alla stazione di rifornimento del partener Voegtlin-Meyer. L’idrogeno prodotto sarà in grado di alimentare circa 300 camion e autobus all’anno, riducendo drasticamente le emissioni di CO2 e dando in tal modo un concreto contributo alla decarbonizzazione del settore dei trasporti in Svizzera.

Infine, IBB Energie AG, il fornitore locale di energia nella regione di Brugg, ha dichiarato di voler utilizzare il calore di scarto dell’impianto per una rete di riscaldamento locale per le industrie del territorio.

Latest article