giovedì, 2 Febbraio 2023

Regno Unito – L’aeroporto di Manchester diventerà il primo del paese con una fornitura diretta di idrogeno

L’Aeroporto di Manchester potrebbe presto diventare il primo in Inghilterra dotato di una fornitura diretta di idrogeno, mediante la realizzazione di un apposito idrogenodotto.

Il progetto, sostenuto dal Governo Britannico, rientra nel più importante programma di decarbonizzazione industriale del paese chiamato HyNet, il quale, si sviluppa in più ambiti:

  • Produzione dell’idrogeno;
  • Rete in trasporto tramite pipeline (il partner Cadent si occuperà di questo progetto);
  • Stoccaggio dell’idrogeno;
  • Trasporto di CO2 tramite pipeline sotterranee (in collaborazione con Eni);
  • Stoccaggio sottomarino di CO2 (in collaborazione con Eni).

Una volta completato, l’idrogenodotto permetterà all’aeroporto di fornire grandi quantità di idrogeno alle sue 60 (e oltre) compagnie aeree, promuovendo così il processo di decarbonizzazione dell’aviazione.

Chris Woodroofe, Managing Director dell’aeroporto di Manchester, ha commentato: “Questo annuncio dimostra l’azione significativa che stiamo intraprendendo per garantire che possiamo offrire un futuro senza emissioni di carbonio per l’industria aeronautica.L’uso dell’idrogeno darà un contributo significativo agli sforzi di decarbonizzazione del settore dell’aviazione del Regno Unito e supporterà i partner del settore nel raggiungimento del net zero“.

Hydrogen-news Vi invita alla seconda edizione di HYDROGEN EXPO, la prima fiera Italiana dedicata interamente al comparto tecnologico per lo sviluppo della filiera dell’idrogeno. A Piacenza dal 17 al 19 Maggio 2023. Seguici sui nostri canali social, Linkedin, Facebook, Twitter e Instagram.

Latest article